sversamento petrolio Genova

Quando si tratta di intervenire Noi ci siamo, sempre!

In questi giorni siamo impegnati in Liguria a causa di uno sversamento di circa 600 mq di petrolio nel Polcevera, torrente in provincia di Genova che sfocia in porto, ed è arrivato addirittura in mare aperto.

E’ iniziato tutto con un sibilo, raccontano gli abitanti, e poi l’odore di greggio, sempre più forte e nauseante, e l’acqua che ha iniziato a colorarsi di nero.

Il tubo in cui era presente il liquido non ha retto la troppa pressione esercitata da quest’ultimo.

Si tratta di un disastro di livelli nazionale!

Stiamo intervenendo mettendo a disposizione le attrezzature necessarie, fornendo assistenza nel contenimento e nell’assorbimento degli idrocarburi; terminate queste fasi provvederemo alla rimozione degli inerti contaminati.

Abbiamo fornito salsicciotti assorbenti per cercare di contenere ed assorbire il greggio sversato.

Per risolvere le criticità di questo disastro occorrono tempi lunghi e per questo abbiamo inviato sul posto i nostri tecnici con un’esperienza pluriennale accumulata sul campo.

E’ importante, soprattutto in questi casi di emergenza, far affidamento sulla formazione e l’esperienza del personale addetto all’operazione!

 

2016 04 22 sversamento petrolio 06

2016 04 22 sversamento petrolio 05

2016 04 22 sversamento petrolio 04

2016 04 22 sversamento petrolio 03