La terza edizione di The Urban Rally s’è corsa a Milano, Monza e Arese sabato 15 e domenica 16 giugno 2019, col Contributo di Regione Lombardia e il Patrocinio del Comune di Milano, di ACI, di ACI Milano e ACI Pavia

Per il terzo anno consecutivo è stata irrinunciabile la presenza di Croce Verde Ambiente: la nostra squadra di pronto intervento ambientale.

La prima edizione della manifestazione svolta nel 2017, con la nostra presenza fù il primo evento motoristico mondiale con servizio di pronto intervento antinquinamento, Croce Verde Ambiente è stata lieta di continuare a prendervi parte con i propri uomini e attrezzature per l’edizione 2019.

Due giornate passate all’insegna dei motori, di sfide tra campioni di rally a bordo di vetture Storiche e Moderne, dallo Stadio Meazza di San Siro al Quadrilatero della moda sfilando per le vie del centro fino ad arrivare in Piazza Duomo, per poi concludere sulle sopraelevate del Monza Eni Circuit e tra le curve e i dossi di “La Pista ” di Arese.

Il tutto arricchito dagli eventi collaterali, dalle evoluzioni dei fantastici Daboot, da un Vanni Oddera campione nel dedicarsi alla Mototerapia, dalle esibizioni delle Legend Cars, delle muscle cars American Cars e della scuola di kart della Birel Art, i raduni dell’Abarth Club Milano e poi ancora dai test Drive Ferrari, dalla Street Food.

Un evento di grande portata, che ha coinvolto quasi diecimila spettatori che nei due giorni di sfide hanno seguito l’evento nella sua interezza, irrinunciabile quindi una particolare attenzione all’ambiente, garantendo ecosostenibilità grazie alla presenza su tutti luoghi della manifestazione degli esperti di Croce Verde Ambiente, pronti ad intervenire  nell’assorbimento, pulizia e bonifica di eventuali sversamenti di olio e idrocarburanti delle auto che gareggiavano.