In data 7 Gennaio 2019 la nostra squadra di pronto intervento ambientale era già attiva per il primo intervento dell’anno.

In provincia di Piacenza un camion con rimorchio ha subito un rovesciamento affrontando una rotatoria, subendo così la rottura del serbatoio e causando uno sversamento di 900 litri di gasolio sul suolo.

Croce Verde Ambiente, dopo la chiamata, è prontamente intervenuta per una prima misura di messa in sicurezza della zona al fine di evitare un ulteriore espandersi del gasolio nel terreno circostante, per poi procedere immediatamente all’utilizzo di prodotti assorbenti per la rimozione del carburante sversato. La polvere assorbente però non è l’unico strumento del quale ci siamo avvalsi, il gasolio era già penetrato nel campo adiacente la strada, pertanto nei giorni successivi la nostra squadra ha dovuto procedere con degli scavi per rimuovere il terreno contaminato.

In seguito sono stati prelevati campioni di suolo per procedere con un analisi accurata in laboratorio al fine di verificare l’efficacia del lavoro svolto e se necessario procedere con una bonifica del terreno.

Nella gallery sottostante troviamo le immagini dell’intervento.